Case Avogni

Cartina
Cartina

Il ritrovo è in Piazza Carmana, da Gazzano centro verso a Case Avogni, si percorre a piedi lungo la provinciale e via Del Monte, un percorso breve, di circa due chilometri e non faticoso!
Il complesso architettonico di Case Avogni, apparteneva alla famiglia Secchi, la quale visse in questa “corte” dal XV secolo fino ai primi anni del ‘900. Fra i discendenti della casata, troviamo dei personaggi illustri come Podestà, Rettori e gente di armi. I fabbricati eretti in epoche diverse, mostrano un impianto originario di “corte chiusa” con resti di elevato pregio architettonico, tra cui di può osservare un Balchio d’accesso con portale dotato di simboli estensi e archi in pietra cuspidata. Nel ‘500 sorgeva anche una torre, abbassata in seguito e il materiale di recupero fu utilizzato per costruire Case Fontanini, poco distante da Case Avogni, sempre di proprietà dei Secchi. La corte era dotata di un piccolo Oratorio, ma di questo non è rimasta traccia. In epoca seicentesca fu aggiunto il corpo di fabbricato più basso, che accoglieva le scuderie, e si possono ancor oggi osservare due portali monolitici ad arco a tutto sesto cuspidato.

 

commenti