Rosa Palumbo, Sentieri

Il Monte Cusna

“Gigante addormentato o bianco destriero par esser quel monte ai confini del cielo”. Così il poeta Emo…

Sentieri

Ritorno in Vallestrina

Tornare in Vallestrina è il sogno di chiunque ci sia stato almeno una volta.  L’occasione si è ripresentata…

Rosa Palumbo, Sentieri

Il Monte Penna

Nella notte fra il 4 e il 5 gennaio 2014, una consistente frana sul versante orientale del Monte Penna provocò il distacco da quota 1200 metri di giganteschi massi che raggiunsero la strada comunale La Sorba-Novellano, causandone l’interruzione per diversi mesi.

Val d'Asta, Appennino Reggiano